4.4
(7)

Carta Curve rimodula la carta gratuita. Con un annuncio tramite email, la carta smart per eccellenza informa i suoi utenti di una riduzione drastica nel numero di funzionalità disponibili con la carta Curve gratuita. La rimodulazione di Carta Curve, introduce la nuova carta Curve X al costo di €4.99/mese. La carta Curve gratuita permette l’associazione di un massimo di 2 carte di pagamento, la creazione di 1 regola automatica e un massimo di 3 Go Back in Time entro 30 giorni.

Carta Curve rimodula il piano gratuito

La rimodulazione dell’offerta gratuita Curve riduce sensibilmente il vantaggio competivi di quella che doveva essere la carta di debito per sostituire tutte le altre. Un pò come tutte le startup, passato il momento della moda e del boom, Curve deve iniziare ad incrementare gli utili per ripagare gli investitori.

La mossa di introdurre Carta Curve X, rendendo la Curve gratuita praticamente inutilizzabile, è un chiaro segno di necessità di aumentare gli utili anche a costo di perdere una buona parte della clientela storica che ha supportato Curve sin dalle origini. Noi siamo tra questi, abbiamo da sempre supportato Curve e la sua idea innovativa di carta capace di aggregare tutte le proprie carte in una ma questo cambiamento è veramente privo di senso.

Carta Curve rimodula il piano gratuito
Carta Curve rimodula il piano gratuito

Nuova Curve X

Carta Curve X è la nuova versione o piano abbonamento, introdotto in seguito alla riduzione delle funzionalità della carta Curve base gratuita. La carta Curve X si presenta come una soluzione intermedia tra l’ormai inutilizzabile carta Curve gratuita e i piani premium come Black e Metal.

Carta Curve X
Carta Curve X

I dettagli di Carta Curve X sono stati comunicati tramite email il 28 Giugno scorso. La nuova “premium” permette l’associazione di 5 carte pagamento, la possibilità di eseguire Go Back In Time fino a 2 mesi e senza limiti sul numero di operazioni, il tutto in aggiunta ad un massimo di €2000 in operazioni fuori valuta Euro. Il tutto è proposto al costo di €4.99/mese per i nuovi clienti e €1.99/mese per i clienti esistenti.

Alternative a Carta Curve

Di carte alternative a Curve e Carta Curve X, con funzionalità simili e costi nulli o ridotti non se ne trovano molte sul mercato. Il concetto di aggregare più carte in una sola è esclusiva di Curve, da questo punto di vista non ci sono alternative; rimane comunque possibile disporre di tutte le proprie carte di debito e credito tramite Apple Pay e Google Pay.

Un punto di forza di Curve è il cashback del 1% su alcune transazioni, per questo ci sono diverse carte tra cui la migliore e più affidabile American Express Blu seguita da carta PayBack.

Blu American Express

Carta Blu American Express offre fino al 5% di cashback per i primi 6 mesi con il nostro codice promo esclusivo e 1% passati i primi 6 mesi. Attenzione a non utilizzare il nostro link promo, chi attiva tramite il sito – senza usare il nostro link promo – riceve solo il 2% per 6 mesi e lo 0.5% successivamente.

In aggiunta al rimborso in estratto conto del 5% degli importi addebitati, per tutte le carte Blu American Express attivate entro il 26 luglio 2022, American Express sconta la quota annuale che altrimenti sarebbe di €35. Per chi viaggia o acquista spesso online, la quota annuale è facilmente ripagata dal cashback.

La carta Blu American Express è ormai accetta in moltissimi esercizi, anche grazie all’obbligo di pos in vigore dal 30 giugno 2022. La carta può essere aggiunta a Apple Pay e Google Pay per pagare tranquillamente con il proprio smartphone ovunque ci si trovi.

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare

Voto medio 4.4 / 5. Voti: 7

Nessun voto per ora.

Ora che hai votato....

Condividici con i tuoi amici!

Ci dispiace non ti sia piaciuto questo articolo!

Aiutaci a migliorare.

Cosa potremmo migliorare in questo articolo?