5
(1)

La Carta Payback American Express è la carta di credito senza limiti di spesa che raccoglie punti con ogni spesa. Attiva la carta tra il 2 ed il 31 Maggio 2022 per ricevere fino a €75 di buoni sconto gratuiti. Normalmente, ogni €2 spesi con Carta Payback American Express ricevi un punto da spendere dove e come vuoi tra oltre 300 partner. Con la promo Payback, ricevi un ulteriore buono sconto fino a €75. La carta Payback ti offre buoni sconto sul carburante Esso e sulla spesa presso Carrefour, in aggiunta ai punti e bonus raccolti con le tue normale spese. Carta Payback American Express ha canone zero se effettui almeno una transazione all’anno.

Carta Payback American Express

Con una carta American Express PAYBACK, le tue spese ed il tuo conto corrente saranno protetti grazie a polizze di acquisto e controlli antifrode. Ogni acquisto effettuato con la tua carta American Express PAYBACK è protetto contro le frodi come per esempio ricevere un prodotto diverso da quello ordinato o rotto. American Express, con il suo sistema antifrode, ti copre anche in caso di contenzioso legale, oltre a rimborsarti la spesa.

L’addebito delle spese Payback avviene nei primi giorni del mese successivo, riceverete qualche giorno prima l’estratto conto con il dettaglio di tutte le operazioni e punti guadagnati. In caso di mancato utilizzo invece, l’addebito del canone di €10 avverrà passati 12 mesi dall’attivazione. Per tenere attiva la carta vi basta fare una sola spesa all’anno, di qualunque importo e Amazon ha un sacco di prodotti utili a pochi soldi!

Carta PAYBACK American Express €75 bonus
Carta PAYBACK American Express €75 bonus

Amex PAYBACK funziona con Apple Pay e Samsung Pay, la carta fisica è di tipo contact less e puoi utilizzarla per pagare velocemente senza dover digitare il PIN (entro €30). Aggiungendo la tua carta PAYBACK al wallet del tuo iPhone, potrai acquistare online in tutta sicurezza grazie al supporto nativo Apple Pay.

Ad oggi, sono oltre 13 milioni gli italiani che hanno attivato una carta Payback e che possono spendere i punti liberamente su oltre 300 marchi tra cui Italo, Booking.com, eBay, Groupon e Nespresso. Come consuetudine, abbiamo testato sul campo la carta American Express Payback è possiamo solo raccomandarla in abbinamento alle altre carte di debito e credito con bonus già viste.

Il grande vantaggio, oltre alla quota annuale gratuita e all’assenza di spese o commissioni per acquisti in Euro, è dato dalla raccolta punti stessa. I punti non sono soggetti a dichiarazione dei redditi e quindi alle tasse, tutto quanto guadagnerete rimarrà vostro al 100%. Come tutte le carte di credito italiane, c’e’ un costo obbligatorio legato all’invio cartaceo dell’estratto conto, facilmente evitabile chiedendone l’invio digitale.

Carta American Express aggiuntiva

Chi ha detto che le carte aggiuntive devono essere costose? Con carta American Express Payback la carta supplementare è gratuita e a canone zero per accumulare ancora più punti in totale sicurezza. La Carta Payback American Express secondaria può essere data ad un altro membro della famiglia per ricevere punti anche da quello spese oppure, tenerla di scorta in caso di danni, perdita o furto della principale. Con Payback più spendi, più vieni premiato.

American Express non è accettata

Grazie a Qui American Express, puoi controllare in ogni momento gli esercenti aderenti al circuito e che ti permettono di raccogliere punti. Fortunatamente, sono pochi ormai gli esercizi che non accettano American Express con la scusa delle commissioni. Dal 30 Giugno non avranno scuse, con la nuova norma che prevede l’obbligo di accettare pagamenti elettronici, anche gli esercenti più “furbetti” dovranno accettare American Express. Quello che dovessero veramente lamentarsi delle alte commissioni forse sarebbe bene cambiassero mestiere, con SumUP accettare AMEX costa esattamente come tutte le altre carte.

Buono sconto PAYBACK

Per chi attiva la carta American Express PAYBACK entro il 31/5, ci sono 75 euro di bonus benvenuto in regalo. La carta è a costo zero quindi non ci sono rischi nell’attivarla, incassare il bonus e usarla solo una volta all’anno in caso non ci soddisfi.

Attivare carta Payback

Richiedere e attivare carta Payback richiede pochi semplici click. Tenete a portata di mano un documento di identità come carta d’identità oppure passaporto, codice fiscale e coordinate IBAN del vostro conto corrente.

  1. Accedere al sito ufficiale PAYBACK e cliccare su Richiedi ora la carta
  2. Iscriversi al programma PAYBACK
  3. Compilare il modulo con i dati personali e contatti (email e cellulare)
  4. Inviare i documenti richiesti da American Express e dalla normativa italiana
  5. Verificare i dati nella pagina di riepilogo
  6. Accettare le condizioni e cliccare Conferma

Eseguiti questi semplici passaggi, non vi resta che attendere un paio di giorni per ricevere via email l’esito delle procedure di verifica e attivazione. Dopo aver ricevuto esito positivo, la carta Amex PAYACK vi verrà spedita entro 7-10 giorni.

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare

Voto medio 5 / 5. Voti: 1

Nessun voto per ora.

Ora che hai votato....

Condividici con i tuoi amici!

Ci dispiace non ti sia piaciuto questo articolo!

Aiutaci a migliorare.

Cosa potremmo migliorare in questo articolo?