Alexa spiegata ai miei genitori echo dot echo e echo plus

Innanzi tutto, è bene precisare cosa si intenda con Alexa. Alexa non e’ il dispositivo fisico ma il servizio di assistente vocale di Amazon, simile a Siri, Cortana o Google.
Per semplicità il dispositivo fisico e’ spesso chiamato Alexa ma meglio essere precisi.

Ecco a voi Alexa spiegata ai miei genitori!

Alexa, in Italia, è disponibile tramite 5 dispositivi:

Prodotti Amazon Echo con Alexa
Prodotti Amazon Echo con Alexa

1. Echo dot – https://amzn.to/2SqVu1v

2. Echo – https://amzn.to/2USpccM

3. Echo Plus – https://amzn.to/2IadWXA

4. Echo Spot – https://amzn.to/2BwldeC

5. Echo Input – https://amzn.to/2WXVzs4

Eliminiamo da questa disanima 4. e 5. in quanto includono funzioni avanzate (4. video) oppure rispondono ad esigenze meno classiche (5. collegamento a speaker 3.5mm o BT).

Differenza tra Echo dot, Echo e Echo Plus

Echo Plus si differenzia da Echo dot e Echo per l’hub ZigBee integrato. La presenza dell’hub ZigBee consente il controllo di dispositivi domotici compatibili con questo protocollo senza l’adozione di interfacce esterne dette “gateway”. (e.g. Philips Hue Smart Bridge).

ZigBee a parte, i tre dispositivi sono sostanzialmente equivalenti in termini di funzionalità. Cambia sensibilmente la qualità audio, come facile intuire dal prezzo di vendita. Echo dot ha un audio di bassa qualità, Echo media mentre Echo Plus ha un suono più presente nella gamma dei bassi.

Attivazione ed installazione Amazon Echo

Acquistato (e ricevuto) il dispositivo prescelto, e’ necessario procedere con l’attivazione del prodotto. Per questo basta scaricare l’applicazione Alexa dallo store del proprio cellulare (i.a. Google
Store, App Store) e seguire le istruzioni.

Se in casa qualcuno dispone di un account Amazon Prime è meglio utilizzare quello per l’associazione e configurazione del dispositivo in modo da sfruttare al meglio i vantaggi della sottoscrizione Prime.
In assenza di account Prime, ogni account Amazon va bene.

Con Amazon Prime (€36/anno o €5/mese) si hanno i seguenti vantaggi:

  • Consegne illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti e in 2-3 giorni su molti altri milioni.
  • Prime Video, accesso ai contenuti Amazon Original e a serie TV e film su PC, Mac, smartphone, tablet, Kindle Fire e smart TV compatibili.
  • Prime Music, il servizio di musica che consente ai clienti Prime di ascoltare, memorizzare e gestire musica ovunque con un limite mensile di 40 ore.
  • I clienti Amazon Prime beneficiano dell’esclusivo abbonamento annuale a 99€ (risparmio di 2 mesi rispetto all’abbonamento mensile di 12 mesi) ad Amazon Music Unlimited (gratis per 30 giorni poi in abbonamento)..
  • Prime Reading, per accedere a centinaia di eBook dal tuo Kindle Fire, dispositivo Kindle o attraverso l’app di Kindle per iOS e Android.
  • Offerte in Anteprima, per accedere alle Offerte Lampo su Amazon.it con 30 minuti di anticipo.
  • Prime Photos, per archiviare un numero illimitato di foto su Amazon Drive.
  • Twitch Prime, grazie a cui i clienti che collegano il loro account Amazon su cui è attiva l’iscrizione a Prime a quello di Twitch.tv possono beneficiare ogni mese di un’iscrizione a un canale Twitch, giochi e contenuti in-game senza costi aggiuntivi e visualizzare i contenuti in streaming su Twitch. Per maggiori informazioni, visita: twitch.amazon.com/prime.
  • Amazon Pantry, per acquistare un’ampia gamma di articoli di consumo quotidiano inclusi prodotti ingombranti e voluminosi.
  • Amazon Famiglia, ti permette di beneficiare di uno sconto del 15% sulle consegne periodiche di una selezione di pannolini attraverso il programma Iscriviti e Risparmia.

Insomma, un buon numero di servizi utili (Amazon Prime Photos per esempio e’ l’ideale per il backup in cloud delle foto digitali).

Alexa per ascoltare musica?

Amazon Echo Plus
Amazon Echo Plus

Alexa si integra con diversi fornitori di musica in streaming:
Prime Music, Amazon Music Unlimited, Apple Music, Spotify Premium, Dezer e TunIn (Forse qualche altro che non ricordo).
I principali sono Prime Music, Apple Music e Spotify Premium. Qui la preferenza e’ personale, c’e’ chi preferisce Apple Music a Spotify Premium e chi invece si accontenta di Prime Music.

Prime Music ha molte – ma non tutte – le principali canzoni.
Apple Music e Spotify Premium sono equiparabili in termini di repertorio, cambia il prezzo rispetto ad Amazon Prime Music.

Prime Music e’ incluso in Prime quindi – per semplicità – 36 euro/anno.
Spotify Premium 9.99/mese (120/anno).
Apple Music ha lo stesso modello tarifarrio di Spotify Premium.

Qualora Prime Music fosse troppo limitata, gli utenti Prime possono acquistare l’accesso a Music Unlimited per €99/anno, portando quindi il totale in linea con gli altri servizi di streaming (€135/anno) senza considerare però gli altri servizi inclusi in Prime, tra cui Prime Video, Prime Photo e Prime Reading.

Alexa spiegata ai miei genitori: dovrei avervi offerto una panoramica abbastanza ampia ed indipendente su Alexa, i dispositivi Echo ed i servizi di musica in streaming.