5
(1)

Attivare Satispay ti consente di pagare nei negozi convenzionati, scambiare gratuitamente denaro con i tuoi amici, acquistare beni e servizi online e risparmiare grazie a sconti e cashback. Satispay ricalca un pò le funzionalità di Paypal, le rende più semplici, veloci e meno costose. Tramite la comoda applicazione Satispay hai il pieno controllo sulle tue operazioni e sul budget disponibile per le tue spese. Attiva Satispay con i codice promozionali per ricevere un bonus iscrizione fino a 50 euro.

Satispay che cos’è e come funziona

Seguendo l’idea di Paypal, nel 2013 una startup italiana ha lanciato Satispay. Ad oggi l’applicazione per micropagamenti più scaricata in Italia, consente di pagare beni e servizi oltre che scambiare denaro tra amici senza alcun costo. Una sorta di carta di credito prepagata gratuita, tanto che per attivare Satispay è necessario impostare un budget che Satispay mantiene sul proprio conto per por fruire del servizio.

Se vuoi ricevere una notifica quando Satispay attiva la promozione Satispay 50 euro o Satispay 30 euro, iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram Offerte Bonus Benvenuto.

Satispay ricarica il conto automaticamente quando il saldo scende sotto il budget prefissato, l’operazione è gratuita e automatica. L’addebito avviene tramite un comune RID verso le coordinate bancarie – IBAN – fornite in fase di attivazione. Ecco perché Satispay non funziona con molte carte prepagate con IBAN, ha bisogno di un conto corrente di appoggio da cui prelevare il denaro. Satispay funziona senza problemi con conto N26, carta Revolut e conto Hype.

Satispay è un network di pagamento indipendente e scollegato dai circuiti interbancari classici, proprio questo elemento consente a Satispay di praticare ai commerciati tariffe inferiori e allargare il numero di esercizi convenzionati nel mondo. Attivare Satispay richiede giusto qualche minuto, vediamo come fare.

Attivare Satispay

Come si apre un account

Aprire un account con Satispay è una operazione semplice e veloce. Per attivare Satispay, ti basta avere a portata di mano il tuo smartphone e scaricare l’applicazione ufficiale dall’app store del tuo telefono. Satispay è disponibile per iOS su App Store e per Android su Google Play.

Una volta scaricata l’applicazione Satispay sul tuo smartphone, avviala e segui le semplici istruzioni a video. Il primo passo per attivare Satispay è registrare il proprio numero di cellulare ed indirizzo di posta elettronica, questa informazioni servono per rendere sicuro il tuo conto Satispay ed impedire l’accesso a terzi non autorizzati.

Scelto il PIN di sicurezza, Satispay invia una email con un codice di controllo all’indirizzo email specificato durante la registrazione iniziale. Ricevuta l’email, basta inserirne il codice sul proprio telefono cellulare e proseguire per attivare Satispay e ricevere il bonus attivazione Satispay.

IBAN Satispay

Una volta confermato il numero di cellulare e l’indirizzo di posta elettronica, la procedura di attivazione Satispay chiede di inserire il proprio IBAN, state tranquilli che non c’e’ alcun rischio nel fornire questa informazioni. I dati del vostro conto corrente sono al sicuro all’interno dei server di Satispay.

Completato l’inserimento del codice IBAN, dovreste farvi un selfie che vi ritragga in maniera chiara e riconoscibile come fosse una foto passaporto o carta di identità. Dopo questo breve momento da Chiara Ferragni o Gianluca Vacchi, vi rimane veramente qualche piccolo dettaglio prima di poter sfruttare Satispay.

Inseriamo i dati anagrafici richiesti per legge, quindi nome e cognome, indirizzo di residenza, codice fiscale e gli estremi di un documento di riconoscimento di cui dovremo anche allegare una foto fronte e una retro. Tempo totale per l’operazione 2 minuti.

Se siete giunti fino a questo punto, complimenti! La registrazione a Satispay è finita, entro qualche giorno lo staff di Satispay confermerà la vostra identità e in quel momento riceverete il vostro bonus di benvenuto e sarete in grado di ricevere fino a €750 di bonus aggiuntivo.

Come funziona il budget di Satispay

Il budget di Satispay è un concetto non proprio nuovo. Molte carte prepagate, come Revolut, hanno funzioni di ricarica automatica integrate pensate per non lasciarvi a secco. Satispay ha introdotto una funzionalità simile requisito fondamentale per attivare Satispay. L’impostazione del budget settimanale, oltre a sbloccare eventuali bonus di benvenuto, vi consente di avere a disposizione quell’importo minimo sul conto Satispay ogni settimana e completare l’attivazione del conto.

La prima volta che impostate il budget Satispay, oltre ad attivare Satispay, l’importo sarà trasferito dal proprio conto corrente bancario al proprio account Satispay nel giorno di un giorno, massimo due. Dopo il primo trasferimento, il prelievo di quanto mancante per arrivare al budget avviene dopo le 23:59 di ogni Domenica sera. L’operazione avviene attraverso un addebito gratuito sul conto corrente specificato in apertura e generalmente si completa entro il martedì.

Supporto Satispay

In caso di problemi, è possibile contattare il supporto Satispay via mail all’indirizzo [email protected], nel caso di account business l’email da utilizzare è [email protected].

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare

Voto medio 5 / 5. Voti: 1

Nessun voto per ora.

Ora che hai votato....

Condividici con i tuoi amici!

Ci dispiace non ti sia piaciuto questo articolo!

Aiutaci a migliorare.

Cosa potremmo migliorare in questo articolo?