4.8
(18)

Le offerte FTTH e FTTC di TIM includono il servizio telefonico tramite tecnologia VoIP. Vediamo come recuperare password sip e outbound proxy e ottenere i parametri per la configurazione VoIP linea TIM Fibra su centrale telefonica Asterisk, Freepbx o telefono VoIP.

Impostazioni VoIP linea TIM Fibra

Solo recentemente, grazie alla delibera Agcom nota come “Modem Libero“, i provider di connettività Internet sono stati obbligati a rendere possibile l’utilizzo di un modem o router fibra con voip a scelta e di proprietà del cliente invece di quello fornito insieme al contratto e pagato a rate. Se per molti utenti Modem Libero non porta alcun vantaggio reale, per quegli utenti più avanzati che masticano di VoIP e tecnologia invece si apre un nuovo modo dove il proprio numero telefonico è finalmente configurabile su di una centrale telefonica Asterisk, Freepbx o compatibile con il protocollo SIP.

Linea aggiuntiva VoIP Telecom

L’offerta VoIP Telecom non permette l’aggiunta di una seconda linea aggiuntiva VoIP. Telecom considera questa possibilità una opzione disponibile solo per il mercato business. Sicuramente non è un problema grazie al buon numero di fornitori di linee VoIP presenti sul mercato italiano.

I principali fornitori di numerazioni VoIP in Italia sono Messagenet e Irideos Orchestra. Attivato una numerazione VoIP, anche in versione gratuita, avrai a disposizione una linea aggiuntiva VoIP da affiancare al tuo numero VoIP Telecom.

Telefono VoIP TIM Fibra

La configurazione VoIP TIM con modem per reti FTTH/FTTC proprio o di TIM, richiede il recupero della password SIP, vediamo più avanti come fare per recuperare queste impostazioni. Una linea di telefoni VoIP cordless compatibile con TIM e dalle prestazioni eccezionali sono i Siemens Gigaset, ad esempio il C530A. Utilizziamo da anni i telefoni VoIP della linea Gigaset, sia per utilizzo personale che nelle installazioni dei nostri clienti e possiamo dire con assoluta certezza che siano i migliori prodotti sul mercato per rapporto costo/affidabilità.

Con l’introduzione della fibra ottica, sono cambiate le tipologie di telefoni, fissi o cordless, utilizzabili in casa. Con il VoIP in casa è ora possibile configurare le impostazioni SIP TIM Fibra all’interno di cordless VoIP o telefoni fissi VoIP. I vecchi telefoni con cavo RJ11 necessitano di un router specifico, come D-Link DVA-5593 o il Fritz!Box 7590 che hanno due porte apposite per i telefoni analogici di una volta.

Il Gigaset Comfort 550A IP Flex, funziona perfettamente con la configurazione VoIP TIM, VoIP Messagenet e Irideos (ex CloudItalia). Oltre alla compatibilità con lo standard VoIP SIP, offre una qualità dell’audio veramente elevata, tipica della famiglia Siemens Gigaset. Noi di myHobby.fun utilizziamo soddisfatti i cordless VoIP Gigaset da quasi 10 anni.

Router fibra con VoIP FTTH FTTC D-LINK DVA-5593

Uno dei migliori router fibra con voip compatibile sia con la fibra FTTC che FTTH di Telecom è il D-Link DVA-5593. Questo modem router VoIP offre due bande WiFi combinate per velocità fino a 2.2Gbps: 450Mbps (2.4Ghz) e 1750 Mbps (5Ghz). Compatibile con offerte Telecom Fibra VDSL (FTTC) fino a 300Mbps (eVDSL/35b) e ADSL. Grazie alla porta SFP è possibile collegare la terminazione ottica per linee Telecom Fibra FTTC 1 Gbps.

Il D-Link DVA-5593 è in offerta su Amazon.it con consegna 1 giorno gratuita e garanzia 2 anni.

Modem Fibra FTTH FTTC D-LINK DVA-5593
D-LINK DVA-5593

Modem AVM FRITZ!Box 7530 compatibile Fibra Telecom FTTC

Il Fritz!Box 7530 è un gioiello della tecnologia ed è perfettamente compatibile con la configurazione VoIP linea TIM Fibra. Il router AVM 7530 supporta WiFi 6 ad alta velocità fino a 1800Mbps (5Ghz) e 600Mbps (2.4Ghz) contemporaneamente per una rete stabile e veloce. Compatibile con l’offerta Telecom Fibra FTTC, consente la navigazione internet fino a 300Mbps grazie al supporto per lo standard vDSL 35b.

AVM FRITZ!Box 7530
AVM FRITZ!Box 7530

Il Fritz!Box 7530 non è solo un router fibra con voip, al suo interno troviamo infatti un impianto telefonico VoIP – compatibile con il VoIP linea TIM Fibra – con supporto fino a 5 segreterie telefoniche e fax oltre a base DECT integrata per fino a 6 telefoni cordless. In termini di porte, grazie alle USB è possibile condividere film, foto e musica con i dispositivi di casa quali table, TV e sistemi Hi-Fi. Questo prodotto è ideale per sostituire l’obsoleto modem telecom mantenendo la linea VoIP di TIM Fibra.

Il modem router AVM Fritz!Box 7530 AX è in offerta su Amazon.it con consegna 3 giorni gratuita e garanzia 2 anni.

Recupero credenziali VoIP TIM Fibra

Come fare per avere i dati della password sip, sip key tim e outbound proxy? Il supporto TIM non li comunica telefonicamente e sono essenziali per configurare il VoIP linea TIM Fibra.

Le impostazioni e credenziali per collegare Asterisk al VoIP TIM Fibra si possono recuperare tramite due procedure piuttosto semplici e veloci. Vediamo quali sono le impostazioni TIM FTTC e VoIP TIM FTTH per recuperare le credenziali (sip key tim).

Richiedere le credenziali VoIP linea TIM Fibra

Contattare l’assistenza TIM per ricevere le impostazioni per il router fibra con VoIP su linea TIM Fibra, VoIP TIM FTTC o VoIP TIM FTTH è la procedura ufficiale del gestore e anche – purtroppo – quello che richiede più tempo e non sempre fornisce i risultati sperati. In ogni caso, vi basta andare al sito assistenzatecnica.tim.it e seguire le indicazioni. In sostanza vi si chiede di aprire un ticket tramite l’area MyTIM o tramite l’app TIM Modem. Entro poche ora dall’apertura della richiesta, ricevere un SMS contenente il link al portale TIM con le configurazione per la vostra linea VoIP. Il link è valido solo da una linea TIM, quindi collegati alla vostra rete prima di aprirlo.

Impostazioni VoIP Telecom Italia
Impostazioni VoIP Telecom Italia

I parametri tecnici, così come resi pubblici da Telecom in Maggio 2021, sono i seguenti per tutte le linee VoIP linea TIM Fibra, TIM Fibra FTTC o TIM Fibra FTTH.

  • SIP Domain : telecomitalia.it
  • SIP Protocol : UDP Port 5060
  • Expire Time : Minimo 86400 secondi
  • Codec supportati :
    • Obbligatori: G.729, G.711 A-law
    • Codec opzionale : G.722
  • Gestione Fax e POS supportata con protocollo G.711 A-law e T.38
  • Packetization Time : 20ms
  • Supporto toni DTMF : RFC 2833 / RFC 4733
  • DSCP Marking : 40 (dec)
  • VAD (Voice Activity Detection) : disabilitato 
  • Supporto 100rel (messaggio PRACK) secondo RFC3262 : abilitato
  • Supporto UPDATE, secondo RFC3311 : abilitato

Recuperare le credenziali VoIP TIM dall’app TIM Telefono

Il secondo meccanismo per trovare la configurazione VoIP linea TIM Fibra, per Asterisk FTTC TIM Fibra o un comune telefono VoIP, consiste nell’installare sul vostro smartphone l’app gratuita TIM Telefono, procederne con la rapida configurazione. Una volta configurata, all’interno dell’app troverete i dettagli per la configurazione di Asterisk con TIM Fibra FTTC e Fibra TIM FTTH.

Una volta installata l’applicazione TIM Telefono disponibile sia per iOS che per Android, collegati alla rete wireless TIM e procedete con il veloce setup dell’applicazione.

Inserite il vostro numero di telefono ed in pochi secondi l’applicazione si configurerà e diventerà a tutti gli effetti un telefono collegato al vostro numero telefonico TIM.

A questo punto, (le indicazioni variano leggermente tra Android e iPhone), dalla home dell’applicazione TIM Telefono, accedere al tab Servizi, da qui selezionate il vostro numero telefonico quindi sotto Parametri VoIP selezionate Dettaglio.

Nella pagina Dettaglio dell’app TIM Telefono troverete i parametri VoIP per TIM Fibra FTTC/FTTH da usare su Asterisk, altri centralini SIP compatibili o modem liberi come ad esempio l’ottimo Fritz!Box.

Prendete nota di tutti i parametri: Display Name, Authentication Username, Authentication Password, SIP Outbound Proxy, SIP Domain e SIP Transport Protocol. A parte Username e Password (sip key tim), il resto dovrebbe essere uguale a quanto già riportato poco più sopra. Potete anche esportare come email le informazioni così da salvarle in un posto più comodo e sicuro.

Risoluzione DNS SIP Outbound Proxy TIM Fibra

Una volta ottenuti i parametri per la configurazione VoIP TIM Fibra rimane un ultimo dettaglio da risolvere. Telecom consente la risoluzione DNS del proxy SIP outbound solo tramite i suoi DNS, complicando inutilmente la vita a chi preferisca utilizzare DNS indipendenti, più performanti e spesso anche più sicuri.

Outbound Proxy TIM

L’outbound proxy è il servizio che si occupa di fare routing delle richieste SIP ricevute dai client. La procedere con la configurazione VoIP TIM è necessario recuperare l’indirizzo dell’Outbound Proxy TIM insieme alla password SIP.

Ottenere indirizzo IP SIP Outbound Proxy

La procedura qui è decisamente più lunga da scrivere che da fare! Seguite questi veloci passi ed in pochi minuti avrete la configurazione VoIP TIM attiva sui vostri dispositivi compatibili.

Da un prompt dei comandi – o shell – non vi resta che eseguire un nslookup di tipo SRV verso l’indirizzo del proxy ottenuto dall’applicazione TIM Telefono usando i DNS Telecom come ad esempio 151.99.0.100. Attenzione, i DNS Telecom vi risponderanno solamente se la richiesta arriva da un IP Telecom, quindi fatelo da dietro il vostro modem o router connesso alla linea Tim.

Configurazione VoIP TIM

Ecco un esempio della configurazione da realizzare su Asterisk direttamente o tramite Freepbx, a voi la scelta.

[tim] 
username=+39xxx 
type=friend 
context=provider 
secret=x 
nat=force_rport,comedia 
disallow=all 
allow=ulaw,alaw 
host=telecomitalia.it 
insecure=invite 
outboundproxy=dxxxsx.co.imsw.telecomitalia.it 
fromdomain=telecomitalia.it 
fromuser=+39x 

[timinbound] 
type=peer 
username=+39x 
secret=x 
qualify=no 
insecure=invite 
host=dxxxsx.co.imsw.telecomitalia.it 
fromuser=+39x 
fromdomain=telecomitalia.it 
realm=telecomitalia.it

Backup Fibra Telecom

Un backup economico per quanto la linea Fibra Telecom è fuori servizio è certamente una SIM Very Mobile con 100GB o 200GB di traffico. La SIM Very Mobile costa pochissimo e la maggior parte dei router fibra con voip hanno una porta USB che supporta un modem 4G USB, qualora non fosse possibile potete acquistare un router 4G a poco meno di €50 euro. Nel nostro articolo dedicato, potete trovare una comparativa tra i migliori router 4G compatibili con Very Mobile.

Quanto ti è piaciuto questo articolo?

Clicca per votare

Voto medio 4.8 / 5. Voti: 18

Nessun voto per ora.

Ora che hai votato....

Condividici con i tuoi amici!

Ci dispiace non ti sia piaciuto questo articolo!

Aiutaci a migliorare.

Cosa potremmo migliorare in questo articolo?